Cosa bisogna sapere sull’abbigliamento da corsa

Cosa bisogna sapere sull’abbigliamento da corsa post thumbnail image

Se correte regolarmente, avrete probabilmente investito in qualche paio di scarpe da corsa, un paio di pantaloncini, una maglietta di media taglia, qualche paio di calze da corsa e qualche indumento intimo in più. Probabilmente avete anche investito in qualche paio di abiti da corsa per il tempo e le condizioni della strada. È importante che sappiate quale tipo di abbigliamento e quale materiale indossare quando – e cosa non indossare quando – correte in diversi tipi di tempo e condizioni. Qui parleremo dei tipi di tempo e delle condizioni che i corridori affrontano normalmente durante l’allenamento e la corsa.

Ai corridori specializzati in piste da fondo, come l’atletica leggera, si consiglia di acquistare un abbigliamento da corsa extra, fatto apposta per il tipo di terreno e di tempo che correranno e gareggeranno. Questo perché il tempo può cambiare rapidamente e può anche influire sulle prestazioni di un corridore. Ad esempio, è un’idea intelligente controllare l’abbigliamento da corsa per vedere se è adatto al clima in cui si gareggerà. Se vi allenate su piste sintetiche, allora è consigliabile indossare abbigliamento sintetico piuttosto che cotone, lana o altri tessuti che potrebbero lasciare freddo e umidità durante la gara. I giusti tipi di abbigliamento da corsa vi permetteranno anche di evitare il surriscaldamento, che può farvi sentire pigri durante la gara.

Ai corridori sudati si consiglia di indossare pantaloncini al posto delle camicie a maniche lunghe e di correre con calze leggere, leggere ma flessibili. Nella stagione calda, considerate l’idea di indossare abiti da corsa come calze di lana e camicie a maniche lunghe; le calze di cotone e le maniche lunghe di cotone non sono mai un’opzione, poiché vi fanno sudare più abbondantemente e non allontanano l’umidità. Inoltre, è bene di fatto non indossare pantaloncini o pantaloni da corsa quando vi allenate. Questi articoli non permettono al vostro corpo di respirare, quindi vi faranno solo sentire peggio intrappolando il vostro corpo nel sudore e nel calore che invece non dovrebbero esserci e che di fatto non fanno altro che peggiorare le nostre performance e farci sentire piùs comodi durante la pratica della corsa. È meglio indossare sempre indumenti protettivi che coprano tutto il vostro corpo e che siano progettati per qualsiasi tipo di corsa.

Vuoi sapere altro sull’argomento? Visita pure il sito https://www.tuttoperilrunning.it/

Related Post