Comprensione degli amplificatori di potenza audio –

Quando si pensa a uno strumento come l’amplificatore tutto sommato a molti di noi può o almeno se non altro potrebbe sembrare quanto meno abbastanza facile e intuitivo capire cosa sia, e come funziona. Ma se questo può esser vero, e lo è, fino ad un certo punto, arrivare a capire fino in fondo cosa siano e come si usano e quali sfumature si nascondono ad esempio dietro la natura degli amplificatori di potenza audio allora forse, ecco, possiamo fare in modo di capire che tutto sommato una lezione di approfondimento non ci farebbe poi così male. Di cosa stiamo parlando in effetti?

Tutte le info qui www.amplificatoremigliore.it

Un amplificatore di potenza audio è un dispositivo che amplifica i segnali audio a bassa tensione come il segnale audio di un plettro per chitarra elettrica o di un ricevitore radio ad un livello sufficientemente alto per alimentare amplificatori o altoparlanti. Il termine “audio amatoriale” è usato per prodotti che non sono progettati per sistemi audio professionali ma possono essere utilizzati per uso musicale personale. Questi amplificatori di potenza audio sono spesso considerati dispositivi “overdrive” e sono molto utili anche nelle performance dal vivo. Alcuni amplificatori di potenza audio possono anche funzionare con uno o due altoparlanti standard da 4 ohm.

Un amplificatore di potenza audio utilizza uno o più circuiti elettrici per convertire il segnale audio in ingresso in un segnale in uscita che sarà utile per altri scopi. Questi dispositivi hanno spesso un preamplificatore e una varietà di stadi diversi. Ci sono di solito da due a tre canali con il canale più comunemente usato è il +12 volt. Questo è un segnale in uscita comune per qualsiasi chitarra elettrica. Uno stadio di uscita ad alta potenza è spesso incluso in modo che il chitarrista può utilizzare i loro amplificatori come sorgente di segnale diretto.

Per poter utilizzare l’amplificatore di potenza audio, è necessario collegare i terminali positivo e negativo sul trasformatore. Potete farlo collegando un’estremità del cavo al terminale negativo e l’altra estremità del cavo al terminale positivo. Se la vostra chitarra non ha un terminale per collegare il cavo, ci sono molti modelli che hanno i terminali già saldati nell’unità. Questa può essere un’opzione se il modello che state guardando non è fornito con il collegamento. L’amplificatore audio viene quindi collegato tra il trasformatore e l’altoparlante o il ricevitore.

Related Post